09 giu 2012

Fashion Camp _ 1° giorno



Sotto un cielo grigio si è inaugurata la prima giornata del Fashion Camp 2012. A tutto colore e carico di entusiasmo: coinvolgente!

Un allestimento poetico fatto di fiori di cartapesta e istallazioni in legno. La Fabbrica del Vapore in via Procaccini, uno spazio che si è prestato perfettamente ad accogliere un evento articolato e con varie opportunità di incontro e condivisione.

I Love Shopping - Fashion Flash Farm, sezione dedicata ad una selezione di brand emergenti in rappresentanza delle ultime novità sulla piazza. Creazioni che in comune hanno un alto tasso di creatività. Evidente sono inoltre le macrotendenze che andranno a delinearsi. 

Echi nostalgici risuonano soavi attraverso le stampe vintage di Raptus & Rose che realizza i propri abiti attraverso un sapiente recupero di capi, creando collage di gusto contemporaneo. Muta Design rielabora il concetto del classico tubino in chiave 60s proponendo pezzi unici con dettagli dipinti a mano. Accessori fiabeschi e senza tempo per Tomoko Tokuda che realizza gioielli assemblando elementi di orologi antichi con un risultato di rara eleganza e raffinatezza. Come le Ciliegie presenta una collezione fresca e colorata all'insegna del puro artigianato. 

Ironia, gusto e stile si shakerano insieme nel temporary shop itinerante Moda da Bere, nato da un'idea di Alessia Caliendo, titolare e designer campana di LittelBlackDress. Mini collezioni al passo con i tempi che coniugano un estro sofisticato, attenzione al dettaglio e design innovativo.

Partecipare al FashionCamp vuol dire condivisone. Impossibile non restare coinvolti dalle numerose conferenze che si sono alternate ora dopo ora. 

La più attesa per gli amanti dei social network è #twitterexperience. Antonio Lupetti, blogger del sito Woork up, ha saputo catturare l'attenzione come è solito fare sul web anche di persona, riuscendo a rendere interessante e accattivante il più basic dei social network, svelando trucchi e sfatando qualche mito. Volete diventare popolari su Twitter? Siate originali, siate voi stessi e... fregatevene! 

Le informazioni ormai sono banali. Oggi ciò che conta è riuscire a suscitare emozioni. E saperle comunicare. Felice Limosani, digital storyteller, ne è fermamente convinto. I suoi lavori affascinano, regalando una vera e propria esperienza fatta di suggestione ad alto tasso di eleganza. 

E ancora... Giornata no stop per i partecipanti. Profumerie Douglas delizia con make up artist Dior e angolo manicure. Il tutto a nostra completa disposizione! Google+ propone di allargare le cerchie di amici... aiutandoti a rendere più accattivante il proprio profilo. Che ne dite del risultato? Se in tutto questo fervore verrete assaliti da un FashionAttack, potrete dare sfogo alla fantasia tra strass, perline, colla, pastelli e pennarelli, gentilmente messi a disposizione da SodaStream, invitandoci a personalizzare i loro prodotti.
Se tutto questo non vi sembra abbastanza, avete ragione...

A domani! 























8 commenti:

  1. Adoroooooooooooooooooooooooooo!!! :)

    RispondiElimina
  2. Che bello....!! Non vedo l'ora di leggere il prossimo post!
    Baci Yle!!!

    http://www.fashionistartist.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Complimenti!! Aspetto tutti i dettagli!!

    C’è un nuovo outfit sul mio blog, mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi..
    Stephilà Creations-Myfashionblog

    RispondiElimina
  4. bellissimo affresco e belle le mie amiche a mille!!

    http://www.pfgstyle.com/2012/06/en-attendant.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patrizia, grazie, ma è stato un peccato non esserci, un'edizione memorabile!

      Elimina