31 ott 2013

Vorrei la PELLE NERA!



Scegliere il nero. Questione di stile, di classe (che non è mai acqua), di eleganza. Scegliere il nero. In rappresentanza di una ribellione sussurrata, discussa, urlata. Gotico. Rock. Grunge. Punk. Sfumature di un colore che rappresenta l'assenza di luce. Un colore che non è un colore. Oscuro, profondo, penetrante.

Il nero è il nuovo nero. Si reinventa puntando sul carisma delle forme, la sensualità dei materiali. La pelle total black diventa l'indiscussa protagonista di stagione.

20 ott 2013

With or Without You?



Lasciar perdere, mettere da parte. L'ho sempre trovato molto complicato. Perché questo vuol dire, andare avanti, smetterla di guardarsi continuamente indietro. Il passato non conta, ormai è trascorso. Il futuro non esiste. Ancora. Occupiamoci, quindi del presente.

Ci sono cose senza le quali la vita pare perdere significato. Sono quelle che entrano a far parte del quotidiano. Senza cui proprio non si può vivere e lasciarle andare, pare davvero impossibile. In fondo siamo tutti un po' scettici e restii al cambiamento.

Con o senza di te, non posso vivere. Poche parole molto semplici. Messe insieme e ripetute tante tante volte, per sottolineare il concetto: "Con o senza di te... io non posso vivere".

16 ott 2013

Go Big or Go Home



Amo ascoltare. Amo ascoltare gli altri, molto più che parlare. Anche se in tanti mi dicono che sono una chiacchierona. Eppure ci sono alcune persone che trovo davvero ipnotiche. Sanno parlare e sanno farsi ascoltare. Dote rara. Ti incantano con i loro discorsi, con il loro modo di fare, con quel muovere le mani, quasi come in una danza scandite dal ritmo delle parole.

Rapita dai discorsi, concentrata, accade che alcune frasi mi si fissano in testa, in maniera indelebile, come un chiodo nella parete. E così, nei momenti più impensati mi tornano in mente e mi aiutano a riflettere. Tornano alla luce, rivelando una verità presunta o reale, al momento giusto per darti la risposta a quesiti che altrimenti resterebbero irrisolti.

02 ott 2013

MFW: NonSoloSfilate



La Milano Fashion Week si è conclusa ormai da giorni. In una parola? BASTA. Basta parlare di sfilate. Basta parlare dei presenti e degli assenti. Basta dire "io c'ero". Basta parlare di Milano come una città che si conosce solo perché la si è girata per qualche giorno in compagnia di Uber.