29 giu 2012

Fashion Market



Il bacino mediterraneo è da sempre fonte di ispirazione. I colori della vegetazione, il clima mite, i profumi della natura, la buona tavola, la cultura del saper vivere. In Italia, in particolare, tutti questi aspetti sono molto visibili anche nel quotidiano. Evidente il legame con il cibo. Ne siamo fieri produttori, grandi distributori, abili cuochi, accaniti estimatori, irriducibili buongustai.

Mangiare è bello. E' uno dei massimi piaceri della vita. Innegabile. Il profumo di una semplice arancia può far riaffiorare nella mente l'albero dove ci arrampicavamo da bambini alla ricerca del frutto più maturo, il sapore delle melanzane non sarà mai come quelle che preparava la mamma.

25 giu 2012

Il Decalogo della Fashionista



Come nasce la moda? Questa domanda potrebbe essere motivo di lunga riflessione o la causa dell'insorgere sulla vostra testa di un grande punto interrogativo. Le risposte molteplici. Spesso discutibili.

Fissiamo un punto. La moda che conosciamo noi oggi, comincia il suo percorso durante la Rivoluzione Industriale che ha permesso la diffusione di capi di abbigliamento a tutta la popolazione, liberandoli dal monopolio aristocratico. Il percorso è continuato nel 900, secolo caratterizzato dalle creazioni dei grandi couturier come Worth, Coco Chanel, Poiret, Elsa Schiapparelli, Christian Dior che hanno fatto nascere icone, miti e leggende. Il desiderio comune a tutti di indossare quelle meraviglie ha portato ad una moda più aperta con la nascita del prét a portér, fino ad arrivare alla generazione della moda democratica fast fashion

21 giu 2012

Sfacciatamente LUSSO



Se ci si trovasse faccia a faccia con il genio della lampada, un desiderio sarebbe di certo speso da chiunque per esaudire la propria brama di ricchezza. Solitamente i discorsi quotidiani vertono verso l'esaltazione di valori diversi, come quello della salute, ponendo l'attenzione sul fatto che i beni materiali sono futili e inutili. Certo. Sotto sotto però quei tre desideri ad averceli, farebbero tanto comodo... 

19 giu 2012

A prima vista, d'impulso. Ti ho scelto.



Ogni donna ha un'attitudine particolare verso un capo. Una vera e propria passione che si trasforma in un feticcio. C'è chi colleziona scarpe, chi adora i gioielli, chi impazzisce per le tee, chi non può fare a meno dei jeans... Insomma ad ognuno le sue manie!

La mio pallino ha radici ben radicate nel passato. Probabilmente è legato ai ricordi di bambina quando sognavo di essere una principessa indossando le sottane di seta di mia madre. Lunghe lunghe fino ai piedi. Ormai sono grande e possiedo abiti miei, ma non riesco proprio a evitare di indossare i maxi dress. Li cerco, li colleziono, li adoro.

18 giu 2012

Cambiamenti.



Il cambiamento è una delle cose che più spaventa. Spesso perché va a braccetto con l'ignoto o con una nuova condizione alla quale adattarsi. Da prima è impossibile sapere ciò che ci attende sarà a noi gradito. Forse è proprio per questo che in molti lo odiano. Bisogna avere coraggio e buttarsi...

15 giu 2012

Fiat Panda Party



Quando il sole inizia a calare, la movida milanese si accende. Parte l'ora X. Quella degli aperitivi che spesso somigliano più a vere e proprie cene, ma consumate in maniera informale, in abiti da lavoro, giusto il tempo di infilare la cravatta nel taschino. 

Milano è l'unica città che riesce ad integrare l'aspetto professionale a quello ludico e spensierato, un confine tra una sfera e l'altra molto labile. Basta un sorriso finalmente più rilassato ed un cocktail per staccare e lasciare sulla scrivania i problemi che ci assillavano pochi minuti prima... almeno fino a domani!

13 giu 2012

Reportage Milanese: Tutti i Retroscena del Fashion Camp!



Giorno 1:

Sette del Mattino. Due amiche si danno appuntamento, destinazione Milano. Impossibile confonderle tra la gente che già popola la stazione ferroviaria, vestite di tutto punto, Velentina di rosa ed io d'azzurro. Un po' assonnate salutano la loro città con l'ultimo caffè... presto "Italo" ci aspetta!

Sul treno che sfreccia veloce attraverso l'Italia cominciano le chiacchiere e l'organizzazione per i giorni che verranno, ricchi di impegni. Subito sfoderiamo i portatili e tentiamo la connessione. Una volta, due volte... nulla. Proprio oggi pare che ci sia un bug nel sistema. Proprio oggi tutti resteranno "fuori dal mondo", almeno durante il viaggio. Per delle geek girl come noi (o quasi!), questa assenza dalla rete si fa sentire appena messo piede nella capitale lombarda. Valentina seduta sui gradini della metro completa un articolo e subito lo invia alla redazione.

11 giu 2012

Fashion Camp _ giorno 2



Tornare il secondo giorno al Fashion Camp è stato ancora più piacevole. Come spesso accade in queste situazioni, tutte le persone diventano familiari e si crea un clima molto friendly. Si entra salutando un po' tutti. Non importa se vi eravate incontrati solo il giorno prima. Va così.

La giornata è cominciata con Alessandra Facchinetti, tra noi per presentare il suo ultimo progetto Uniqueness. Come sempre bella ed elegante nel suo pigiama palazzo di seta...

09 giu 2012

Fashion Camp _ 1° giorno



Sotto un cielo grigio si è inaugurata la prima giornata del Fashion Camp 2012. A tutto colore e carico di entusiasmo: coinvolgente!

Un allestimento poetico fatto di fiori di cartapesta e istallazioni in legno. La Fabbrica del Vapore in via Procaccini, uno spazio che si è prestato perfettamente ad accogliere un evento articolato e con varie opportunità di incontro e condivisione.

07 giu 2012

Verso Milano... Direzione FashionCamp!



La valigia è pronta, poche cose da ultimare. Lo smalto è quasi asciutto e come ogni sera ormai sono alla mia scrivania. Ma nei prossimi giorni le mie abitudini saranno interrotte. Milano mi aspetta, direzione FashionCamp

Si tratta di un appuntamento annuale di due giorni, quest'anno 8 e 9 giugno, dedicati completamente agli addetti ai lavori del settore moda: giornalisti, fashion bloggers, stilisti esordienti e tutti coloro che sperimentano nuove tecnologie, chi si impegna con la moda etica o progetta nuove idee per il futuro.

05 giu 2012

Diamonds Are a Girl's Best Friend!



"Un baciamano può essere molto raffinato, ma i diamanti sono i migliori amici di una ragazza!"

Marilyn cantava così avvolta nel suo abito rosa shocking. Aveva ragione? Beh, ammettiamolo donne, siamo tutte un po' gazze ladre, amanti delle cose sbrilluccicose e vere o false che siano quelle pietruzze, poco importa.

Opulenza, sfarzo, ostentazione, abbondanza, lusso. Parole che sembrano quasi stridere in un contesto sociale che per certi versi volge ad un ritorno a valori puristi e spirituali. Eppure possedere oggetti preziosi resta un desiderio che si fa fatica a sopprimere. Banalizzando la questione perchè sono belli, indossarli è un piacere e ci fanno sentire subito importanti.

01 giu 2012

Paisley tra Storia e Tendenza



Metri e metri di tessuto decorato con motivi a gocce. Sembrano rincorrersi, giocare, abbracciarsi tra loro avvolti da voluttuosi ramage floreali. Nell'antica Mesopotamia divenne l'icona per identificare il germoglio della palma da dattero. Un albero che era considerato l'albero della vita.

Un disegno carico di significato che oggi dai più viene indossato con estrema disinvoltura e poca consapevolezza. Eppure un tempo era tessuto unicamente per i reali con fili di oro e d'argento o dipinto sulle sete indiane più preziose...