13 giu 2012

Reportage Milanese: Tutti i Retroscena del Fashion Camp!



Giorno 1:

Sette del Mattino. Due amiche si danno appuntamento, destinazione Milano. Impossibile confonderle tra la gente che già popola la stazione ferroviaria, vestite di tutto punto, Velentina di rosa ed io d'azzurro. Un po' assonnate salutano la loro città con l'ultimo caffè... presto "Italo" ci aspetta!

Sul treno che sfreccia veloce attraverso l'Italia cominciano le chiacchiere e l'organizzazione per i giorni che verranno, ricchi di impegni. Subito sfoderiamo i portatili e tentiamo la connessione. Una volta, due volte... nulla. Proprio oggi pare che ci sia un bug nel sistema. Proprio oggi tutti resteranno "fuori dal mondo", almeno durante il viaggio. Per delle geek girl come noi (o quasi!), questa assenza dalla rete si fa sentire appena messo piede nella capitale lombarda. Valentina seduta sui gradini della metro completa un articolo e subito lo invia alla redazione.

Quei tunnel sotterranei sembrano averci tenute prigioniere per secoli, ma finalmente verso ora di pranzo vediamo la luce. Un cielo grigio ci da il benvenuto, ma poco importa perché l'entusiasmo è a mille.

Dopo un pranzo in terrazzo e un rapido cambio d'abito siamo pronte per raggiungere il centro della città.
Il tram ci porta al Duomo dove tra tweet e telefonate Antonio Lupetti reclama da nostra presenza. E' proprio vero che twitter semplifica le relazioni, basta un'occhiata e tutti i messaggi scambiati sul web, si incarnano perfettamente nella persona che ci troviamo di fronte, come i pezzi di un puzzle. Non c'è bisogno di stringerci la mano, ci conosciamo già, da subito grandi feste. In taxi scatta subito la simpatia tra battute, risate e aneddoti.

Raggiungiamo la Fabbrica del Vapore, quella che sarà la sede del Fashion Camp che avrebbe aperto i battenti l'indomani. Per noi in anteprima la struttura si presenta in stato avanzato di allestimento. Già tutto ci appare meraviglioso. L'unica pecca è vedere il volto triste dell'organizzatrice e giornalista Arianna Chieli, donna bellissima ed elegante, costretta alla polizia postale per due giorni a causa di haker che hanno completamente distrutto il sito del FashionCamp. Questo è uno dei lati spiacevoli di quando si inizia a diventare influenti!

Salutato Lupetti, torniamo in centro dove ci divertiamo a realizzare più di qualche foto. Purtroppo abbiamo lo scatto facile! Se pensate che il Duomo sia bello, vi assicuro che vederlo dall'alto è un'esperienza unica. Il 7° piano della Rinascente permette di fare un ricco e sofisticato aperitivo, con la possibilità di osservare da vicino i dettagli architettonici delle antiche guglie. Se il tutto è condito dalla squisita compagnia di Filippo Fior, il risultato è assicurato!

Ultima tappa il Fiat Panda Party, apericena per festeggiare il lancio del nuovo modello di auto.









Giorno 2:

La sveglia suona troppo presto e vorrei continuare a dormire, ma il Fashion Camp mi aspetta! Mi sposto agevolmente con i tram, mi sento come a casa. Adoro Milano anche quando il tempo minaccia pioggia.

Ci siamo finalmente varchiamo la soglia della Fabbrica del Vapore. Magari ce l'eravamo immaginata un po' diversa, un ingresso in grande stile, ma anche sotto la pioggia che incalza e protette da un parka impermeabile, ci sembra tutto bello.

La giornata scorre rapida, facendoci dimenticare anche di pranzare. Ci si inizia a conoscere un po' tutti, diventi come una faccia da presepe, anche se non sei propriamente una webstar.
La prima giornata scorre così, rapida e ricca di regali succulenti e con un momento di Fashion Attack che ho adorato! Impiastricciarmi con colori, perline, colla e pennarelli... un piacevole ritorno al passato!.

Andiamo via con leggerezza. Forse troppa. Un cambio di tram di troppo. Siamo perse nella periferia milanese. Un consiglio: mai chiedere indicazioni in giro, ma affidarsi sempre agli autisti, simpatici e cordiali! Dopo quattro tram sbagliati, finalmente torniamo sulla retta via. Quaranta minuti di tragitto si trasformano in un viaggio di due ore, ma poco importa. Vale prosegue per la sua strada.

A casa finalmente potrò riposare e computer alla mano e dedicarmi al mio lavoro giornalistico. Ma la serata di relax assoluto che meditavo, è stata allietata dai fiumi di parole dell'amica che mi ospitava. A volte non ci si rende conto, travolte dai discorsi che è tardi. E così la notte è passata. E la sveglia sarebbe suonata di lì ad un paio d'ore.









Giorno 3:

A volte è proprio dura riuscire a nascondere i segni di una notte insonne. Missione impossibile!! Così decido di affidarmi alle magie del make up artist Dior, presenti al Fashion Camp!

La vera scoperta della giornata, eventi a parte è stato conoscere Ally Nido, collega su Bigodino di Valentina. Una simpatia rara, che ha fatto scattare subito la scintilla. Trascorrere la giornata in loro compagnia tra chiacchiere al femminile e da blogger è stato davvero un piacere. Grazie :)

La cosa che più mi ha colpito in questa esperienza è stata proprio conoscere tutte le persone che fino al giorno prima, avevo solo visto sullo schermo piatto del mio computer. Hanno preso forma e la loro personalità è finalmente passata dal testo al corpo. Dov'è giusto che stia!

Purtroppo l'ora di tornare a casa è arrivata e l'aereo potrebbe decollare senza di noi, che siamo rapite dal vortice dell'interazione. Schizziamo attraverso la città svettando sui nostri tacchi 12, felici e soddisfatte. 
A Napoli ci siamo tornate, puntuali, stanchissime ma arricchite da questa esperienza. 









9 commenti:

  1. grazie, che bel punto di vista

    RispondiElimina
  2. vi siete divertite un mondo! brave!!!!! si vede dalle foto!
    grazie per essere passate da me! che ne dici di seguirci?
    ti aspetto...ci tengo! baciiiii
    Miriam stella

    is fashion my Passion? the MiriamStella's Blog
    MY FACEBOOK FAN PAGE CLICK HERE

    RispondiElimina
  3. Davvero brave!! Dev'essere stata una bellissima esperienza!!!

    stylecrossroad.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. bellissimo resoconto!!!! Peccato non essere venuta, ma dovevo lavorare al nuovo corso di scrittura:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora sono molto curiosa!! grazie, a presto ;)

      Elimina
  5. Hi,nice blog.
    I wonder if you would like to follow each other : ).

    http://www.glossylala.blogspot.co.uk/

    Happy blogging.

    RispondiElimina