04 mag 2012

Passato, Presente... Crochet!



Da che ho memoria casa mia è sempre stata affollata da gomitoli di lana e cotone colorato, uncinetti, scampoli di tessuto, spilli e cumuli di riviste per realizzare un po' di tutto. Mia madre fin da ragazza ama il mondo della maglia, una passione che mi ha trasmesso direttamente. Fin da bambina mi divertivo ad imitarla giocando con i suoi uncinetti che allora mi restituivano solo pasticci.

Ora che tutti questi strumenti sono diventati quotidiani compagni di lavoro, mi fa uno strano effetto vedere i negozi pieni di abiti e accessori in pizzo crochet, come "novità di stagione". Proprio quei motivi di gusto artigianale che sembrano appena usciti da vecchi bauli della nonna. Loro sì che ne sanno qualcosa e conoscono la vera arte che si nasconde dietro quegli intrecci. Chissà quante di voi rimpiangono di aver arricciato il naso a quel maglione fatto con amore e sapiente sferruzzare...

Sembra proprio che queste trame decorative abbiano messo tutti d'accordo. Coloro che desiderano una vasta scelta nell'acquisto e le conservatrici che attendevano il momento di sfoderare il loro capo, magari vintage!

Romantico, frivolo e lezioso se declinato nelle tonalità naturali avorio, panna, crema. Eccentrico, sensuale, malizioso se scelto total black. Divertente e ironico se scelto a tutto colore e sappiamo che quest'estate non mancheranno.

Il pizzo crochet che preferisco è nelle tonalità chiare, soprattutto se sovrapposto a capi denim, un abbinamento che fa acquistare subito una nota street. Mixato ad un abito a fiorellini e accessori in paglia vi sembrerà di respirare aria di Provenza. L'effetto traforato sembra essere fatto per lasciar intravedere un colore di forte contrasto, completando il tutto con il giubbotto di pelle. Per un look più raffinato non abbiate dubbi puntando sul ton sur ton e gioielli da cocktail che fanno contrasto con il filato di cotone dal sapore più rustico.

Questa lavorazione sorprende per la versatilità. Non solo si adatta a molteplici occasioni d'uso in fatto di abbigliamento, ma la ritroviamo applicata anche negli accessori più svariati come scarpe, borse, bijoutteria, cappelli... 

Se proprio non riuscite a trovare l'oggetto dei vostri sogni, potrete sempre decidere di sfoderare ferri e uncinetti e buttarvi nel fai da te









9 commenti:

  1. Tutti a cercare nei cassettoni delle nonne!!

    bel blog, ti seguo!
    Passa a trovarmi!

    http://orangegworld.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sperando di ritrovare tesori nascosti!
      Grazie... soprattutto per la fiducia ;)

      Elimina
  2. Ciao!Molto carino il tuo blog! Ora ti seguo!
    Ti va di ricambiare??
    Ti aspetto!! XoXO Pon Lee

    http://ponleesblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...allora ci vediamo da te!!! ;)

      Elimina
  3. Bellissimo post anche io sono un amante dell'uncinetto, se ti va passa nel mio sito per guardare tutte le mie creazioni. baci

    ti seguo se vuoi ricambia
    http://ilerobybijoux.blogspot.it/

    https://www.facebook.com/pages/-Ile-Roby-bijoux-/236920866401353?ref=tn_tnmn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per tutto!
      Passo con piacere
      Baci

      Elimina
  4. You have a great blog! Loving it! <3

    Greetings from Finland,
    curiousnoora.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Molto carine le scarpe che si intravedono nella seconda foto!!

    http://www.ladolcemoda.it/

    RispondiElimina